Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania: bevande alcoliche a minori e altre infrazioni, chiuso un locale

Di Redazione

CATANIA - Su disposizione del questore Mario Della Cioppa, la polizia di Catania ha temporaneamente chiuso una birreria, con somministrazione di alimenti, con sede in via Auteri.

Pubblicità

In sede di controllo da parte della squadra amministrativa della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della questura, il titolare dell’esercizio pubblico, un cittadino bengalese, non era presente, sostituito dal padre senza che quest'ultimo fosse autorizzato a farlo. Ma soprattutto durante il controllo erano presenti all’interno del locale numerosissimi giovani intenti a consumare bevande alcoliche e superalcoliche e molti di loro erano minorenni. Tra loro anche un 15enne al quale era stata tranquillamente servita la bevanda alcolica.

Oltre a tale grave infrazione, il titolare del locale, sebbene legittimato all’occupazione di una piccola parte di suolo pubblico, aveva occupato abusivamente ulteriori 50 metri quadrati, un’estensione pari al triplo dell’area autorizzata.

La mescita dei superalcolici ai minori è costata al responsabile del locale una denuncia all’Autorità Giudiziaria e una sanzione amministrativa, insieme a quella comminata per l’assenza del titolare senza rappresentanza. Denuncia penale per entrambi, padre e figlio, per l’occupazione abusiva di suolo pubblico.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA