Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Gianfranco Pappalardo Fiumara, revocato l'obbligo di dimora

Di Mario Previtera

Nessuna misura cautelare nei confronti del pianista ripostese Gianfranco Pappalardo Fiumara. Questa mattina con provvedimento del Gip Carlo Cannella è stato revocato anche l’obbligo di dimora a carico del noto musicista arrestato il 6 giugno della scorsa estate - e poi rimesso in libertà – con l'accusa di estorsione tentata e consumata, ai danni del parroco della chiesa San Matteo di Trepunti di Giarre, don Luigi Privitera.

Pubblicità

Soddisfazione è stata espressa dal legale del musicista, avv.Francesco Strano Tagliareni: "A questo punto , con aspettative favorevoli attendiamo serenamente il processo che sarà complesso". L’avvocato Strano si dice compiaciuto anche del parere favorevole del Pm. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: