Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania: fugge con un'auto rubata, preso dopo rocambolesco inseguimento

Di Redazione

CATANIA - Nella prime ore della mattinata di oggi, agenti delle Volanti hanno arrestato il pluripregiudicato catanese Privitera Giuseppe, 30 anni, per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

Pubblicità

Intorno alle  4,30, l’equipaggio di una Volante, durante il servizio di controllo del territorio, notava una Fiat Panda ed un’Alfa Mito percorrere, a velocità sostenuta, corso Martiri della Libertà e si metteva al loro inseguimento a sirene spiegate. I due fuggitivi, tuttavia, continuavano la loro corsa e, mentre la Fiat Panda riusciva a far perdere le sue tracce, il conducente dell’Alfa Mito, tallonato dalla volante, perdeva il controllo dell’autovettura in via Domenico Tempio, scontrandosi frontalmente con un veicolo parcheggiato a bordo del quale si trovava un giovane che ha riportato lievi ferite.

Nonostante il forte impatto, il malfattore continuava la sua fuga a piedi, ma è stato inseguito dai poliziotti che, alla fine, lo hanno bloccato. Da successivi accertamenti, è stato accertato che l'Alfa Mito utilizzata per la fuga era stata rubata lo scorso 2 dicembre.

Il malvivente, arrestato e condotto in questura, è stato rinchiuso su disposizione del pm di turno, agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA