Notizie locali
Pubblicità
Meridi, sarà decretato lo stato di insolvenza per salvare i lavoratori

Cronaca

Meridi, il Tribunale si riserva la decisione sull'amministrazione controllata

Di Redazione

CATANIA - Si è conclusa, davanti al Tribunale del capoluogo etneo, l’udienza sulla richiesta della Meridi, azienda dell’ex patron del Calcio Catania Antonino Pulvirenti che controlla 90 punti vendita dei supermercati Forte in Sicilia con oltre 500 dipendenti, per avere accesso all’amministrazione straordinaria per i grandi gruppi industriali in crisi. La Procura si è opposta e i legali dei creditori si sono associati alla richiesta. Il Tribunale si è riservato di decidere nei prossimi giorni. Il provvedimento dovrebbe arrivare entro una settimana.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA