Notizie locali
Pubblicità
Santa Maria di Licodia: spacciavano marijuana in un casolare: arrestati

Cronaca

Santa Maria di Licodia: spacciavano marijuana in un casolare: arrestati

Di Redazione

SANTA MARIA DI LICODIA - Sospettati di gestire un giro di marijuana a San Maria di Licodia, due giovani sono finiti nella trappola dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò che, insieme con i colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia” hanno condotto l'operazione che ha portato all'arresto di Salvatore Cavallaro, 22 anni, e Giuseppe Coco, entrambi di Santa Maria di Licodia, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Pubblicità

I militari  avevano individuato  un casolare abbandonato nella contrada Pulcino dove i giovani consumatori di marijuana, secondo una consolidata prassi, incontravano i due pusher per l’acquisto delle dosi.

Dopo aver verificato diversi episodi di cessione di sostanza stupefacente , i carabinieri sono entrati in azione bloccando i due spacciatori e sottoponendoli anche ad una perquisizione domiciliare a seguito della quale venivano rinvenute 26 dosi di marijuana, già suddivise per la vendita al minuto, due bilancini di precisione, il relativo materiale utilizzato per il confezionamento, nonché 295 euro ritenuti provento dello spaccio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: