Notizie locali
Pubblicità
Catania, blitz contro i posteggiatori abusivi alle spalle di via Etnea

Cronaca

Catania, blitz contro i posteggiatori abusivi alle spalle di via Etnea

Di Redazione

CATANIA - Nell’area compresa tra largo Paisiello e via Sant’Euplio era diventato impossibile parcheggiare senza “versare” un corrispettivo ai quattro parcheggiatori abusivi che si erano spartiti la zona, identificati e fermati dalle pattuglie della Polizia durante un vero e proprio blitz. Sono stati bloccati e identificati con la collaborazione della polizia municipale e con l’ausilio di militari dell’esercito impegnati nell’operazione Strade sicure nell’ambito di appositi servizi disposti dal questore Mario della Cioppa. Ai quattro è stata comminata una sanzione amministrativa e sono stati sequestrati, ai fini della confisca, delle somme provento dell’attività illecita. Inoltre gli è stata notificata la diffida ad astenersi dall’esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore, con l'avviso che in caso di ulteriore infrazione si procederà penalmente nei loro confronti.

Pubblicità

Uno dei quattro, poiché recidivo, sarà denunciato alla Procura di Catania. Applicata la misura di prevenzione dell’Avviso orale che è stata già disposta dal Questore nei confronti di 34 posteggiatori abusivi che rischiano di vedersi proporre l’applicazione della sorveglianza speciale in caso di reiterazione dell’attività illecita.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA