Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, finita quarantena in hotel: bergamaschi lasciano Palermo

Cronaca

Coronavirus a Palermo, il direttore dell'hotel: «Seguiti tutti i protocolli»

Di Redazione

«La direzione e il personale hanno immediatamente applicato i protocolli ufficiali coinvolgendo le autorità mediche locali nel totale rispetto delle indicazioni del Ministero della Salute. Siamo in costante contatto con le autorità sanitarie e, al momento, non vi è conferma definitiva che l’ospite sia affetta da contagio. Tutti i componenti del gruppo si trovano nelle loro camere e il personale è stato istruito su come rispondere alle loro necessità».

Pubblicità

Così il direttore dell’Hotel Mercure di Palermo Andrea Stancato, in una nota ufficiale, fornisce indicazioni sulle procedure seguite dopo il caso di una turista bergamasca risultata positiva al Coronavirus e ricoverata in isolamento all’ospedale Cervello di Palermo.

La donna è arrivata a Palermo venerdì scorso con un gruppo di altre 29 persone. Il marito, sottoposto a tampone, è risultato negativo. «Tutto il personale dell’hotel è stato prontamente informato e sono state applicate le linee guida del protocollo ufficiale per la sicurezza di tutti i dipendenti e collaboratori della struttura - aggiunge - Il Gruppo Accor, a livello globale, ha adottato le linee guida ufficiali emesse dall’OMS e tutte le strutture sono state adeguatamente e tempestivamente informate e istruite in merito ai protocolli da adottare inviando costanti aggiornamenti».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: