Notizie locali
Pubblicità
Il coronavirus non ferma la rissa: botte da orbi in corso Sicilia

Cronaca

Il coronavirus non ferma la rissa: botte da orbi in corso Sicilia

Di Redazione

Botte da orbi in corso Sicilia a Catania tra due uomini non ancora identificati. Sul posto è stato necessario l'intervento di cinque volanti della Polizia Municipale per sedare la rissa che si è verificata  sotto i portici deserti. Ma gli schiamazzi, nella città deserta per via dell'emergenza coronavirus hanno attirato l'attenzione dei residenti che hanno ripreso con foto e video quanto verificatosi.

Pubblicità

«Continuano a verificarsi episodi delittuosi in Corso Sicilia e nelle vie limitrofe - ha detto il residente del I Municipio, Paolo Fasanaro -. Mi dispiace doverlo dire, ma corre l’obbligo da parte mia denunciare pubblicamente la mancanza di presidi. Dov’è finito l’esercito? In che modo sono stati disposti i controlli ed in quali orari? I cittadini esigono delle risposte», aggiunge. «I residenti del quartiere e i dipendenti dei due supermercati della zona - osserva il Presidente - hanno paura a percorrere queste strade che, ormai deserte, sono in mano a ladri e malviventi».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA