Notizie locali
Pubblicità
Discarica abusiva di copertoni a Santa Venerina: denunciato gommista

Cronaca

Discarica abusiva di copertoni a Santa Venerina: denunciato gommista

Di Redazione

SANTA VENERINA - Un’area sottoposta a vincolo paesaggistico che era stata adibita a discarica abusiva è stata sequestrata a Santa Venerina (Catania) dai carabinieri del Noe durante un controllo nell’officina di un gommista. Il titolare dell’attività è stato denunciato per i reati di discarica abusiva ed abusivismo edilizi. Nell’area, estesa per circa 1.000 metri e non impermeabilizzata, i militari hanno trovato accatastati diverse centinaia di pneumatici e cerchioni di auto fuori uso, macchinari obsoleti ed un cassone scarrabile anch’esso pieno di pneumatici fuori uso. I militari hanno anche accertato la presenza di strutture costruite abusivamente molto precarie e pericolose per le attività svolte dai dipendenti. L'area risultata adibita a discarica abusiva e le strutture edificate abusive sono state sequestrate.

Pubblicità

Sul posto è intervenuto anche personale del Servizio Prevenzione Salute Ambienti di Lavoro (S.PRE.S.A.L.) dell’Asp di Catania, che ha rilevato la presenza di alcuni macchinari che avevano bisogno di adeguamenti sotto il profilo della sicurezza, che sono stati temporaneamente disattivati. Sono state avviate le procedure per la rimozione dei pneumatici e la successiva bonifica completa dei luoghi. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: