Notizie locali
Pubblicità
Migranti, Mare Jonio salva 43 profughi: erano su una barca che stava per affondare

Cronaca

Migranti, Mare Jonio salva 43 profughi: erano su una barca che stava per affondare

Di Redazione

"Alle 6.20 di questa mattina la nave Mare Jonio ha soccorso 43 persone, tra cui donne e minori, a circa 40 miglia a nord di Zuara (Libia)". E’ quanto ha scritto su Twitter Mediterranea Saving Humans. "Erano a bordo di un’imbarcazione piena d’acqua e sovraccarica, a rischio di affondare - scrive la ong su Twitter -. Adesso sono sani e salvi sulla nostra nave. Benvenuti!".

Pubblicità

Nel frattempo anche la nave Ocean Viking ha spiegato di essere "in stand-by tra Malta e Italia da domenica mattina". "Finora, non abbiamo ricevuto risposta dalle autorità marittime alle 2 richieste di un POS (porto sicuro, ndr) per fare sbarcare 118 persone soccorse il 25 giugno".

Da Lampedusa invece è decollato l'aereo della Sea Watch: "Seabird decolla da Lampedusa per la sua prima missione!" ha annunciato la Ong sui social. "Il nostro nuovo aereo di ricerca è operativo a partire da oggi, Mentre Moonbird ha dovuto lasciare l’isola per lavori di manutenzione, effettuiamo le nostre ricerche con Seabird su un’ampia area del Mediterraneo centrale - spiega Sea watch - Con il nostro nuovo aereo potremo restare attivi ancora più a lungo per individuare imbarcazioni in difficoltà, prestare assistenza nelle operazioni di soccorso e, nei casi più sfortunati, documentare le sempre più frequenti violazioni di diritti umani".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: