Notizie locali
Pubblicità
Ocean Viking, arriva l'ok all'approdo a Porto Empedocle

Cronaca

Ocean Viking, arriva l'ok all'approdo a Porto Empedocle

Di Redazione

AGRIGENTO L’Ocean Viking entra nel porto di Porto Empedocle (Ag). Le condizioni del mare non sono affatto buone e, a causa del vento, le onde sono arrivate a circa 2 metri d’altezza. La Prefettura di Agrigento per evitare rischi durante il trasbordo dalla nave della ong alla «Moby Zazà», ha dunque dato il via libera all’ingresso in porto e approdo della nave di Sos Mediterranee. L’Ocean Viking approderà al punto più distante della banchina Todaro, a circa due chilometri dalla città. Nel frattempo è ancora atteso l’esito dei tamponi rino-faringei ai quali i 180 migrati, salvati in acque internazionali, ieri, erano stati sottoposti. Si presume che nelle more dell’ingresso al porto e attracco in banchina dell’Ocean Viking, l’esito dei test debba arrivare. I migranti verranno caricati, direttamente all’interno della stiva dell’Ocean Viking, su degli autobus che poi accederanno alla stiva della Moby Zazà. Di fatto, i 180 non metteranno piede sul territorio agrigentino. Anche qualora dovessero arrivare esiti positivi al Coronavirus, i migranti verranno imbarcati sulla Moby Zazà. Andranno solamente nella parte - il ponte - dove si trovano già gli altri contagiati. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: