Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, contagiato un medico dell'ospedale di Enna: è catanese

Cronaca

Sanità, l'Asp di Enna ha assunto dieci giovani radiologi

Di Redazione

ENNA L’Asp di Enna ha assunto i dieci giovani medici radiologi vincitori di concorso che serviranno a potenziare e normalizzazione i reparti di Radiologia degli ospedali ennesi.

Pubblicità

«Messa alle spalle la stagione in cui - ha detto il direttore generale dell’Asp, Francesco Iudica - non riuscivamo a trovare sul mercato giovani radiologi che volessero venire a lavorare nel nostro territorio, l’assunzione di un così numeroso numero di radiologi potrà consentire, assicurato il primum vivere, di poterci dedicare al potenziamento qualitativo delle prestazioni radiologiche che supporteremo con l’adeguamento tecnologico».

Il primo, e più significativo, di questi obiettivi è l’avvio delle prestazioni di radiologia interventistica, che costituisce l'impegno del nuovo direttore della Radiologia ennese, Enrico Di Maggio, con la collaborazione dei colleghi responsabili delle altre radiologie aziendali, Luisa Di Conza a Leonforte, Francesco Castelli a Nicosia, Guglielmo Rizzo a Piazza Armerina e Roberto Di Natale del Pronto Soccorso di Enna, che costituiscono un team pronto ad affrontare unitariamente la sfida di una radiologia senza liste di attesa e fughe verso altri territori. La riorganizzazione della Radiologia proseguirà nelle prossime settimane con l’avvio delle procedure per la individuazione degli incarichi funzionali e del dirigente dei tecnici di radiologia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: