Notizie locali
Pubblicità
Botte da orbi in piazza a Paternò, denunciati cinque ragazzi

Cronaca

Botte da orbi in piazza a Paternò, denunciati cinque ragazzi

Di Redazione

Sono stati identificati cinque dei giovani paternesi che nella notte tra domenica e lunedì hanno seminato il panico con una rissa in piazza Umberto. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò hanno denunciato cinque persone di età compresa tra i 16 e i 25 anni, tutti incensurati, per rissa.

Pubblicità

La zuffa, secondo una prima ricostruzione, è scaturita da futili motivi: dopo una parola di troppo, espressa forse dopo aver abusato di sostanze alcoliche, cinque giovani paternesi se le sono date di santa ragione, con tanto di inseguimento finale con spranghe e bottiglie in mano di uno dei contendenti fino all’ingresso di un pub della zona. Grazie alla mediazione del proprietario del locale, più volte strattonato e minacciato, e alle sirene dei carabinieri, nel frattempo avvisati telefonicamente, hanno messo in fuga gli scalmanati evitando conseguenze ben più gravi.

Gli investigatori dell’Arma, lavorando giorno e notte, sono riusciti ad analizzare ogni singolo fotogramma del video registrato dalla telecamera di sicurezza attiva all’entrata del pub, riuscendo a dare una identità ad ognuno dei giovani partecipanti alla rissa.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA