Notizie locali
Pubblicità
Giarre, un chilo di marijuana nascosto nel contatore del gas

Cronaca

Giarre, un chilo di marijuana nascosto nel contatore del gas

Di Mario Previtera

Neutralizzato dai carabinieri, al termine di una proficua attività operativa, un minimarket della droga. In manette il giarrese Angelo Trefiletti, 48 anni, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizioni.
Il blitz è scattato in mattinata in un alloggio popolare di via Romagna a Giarre.

Pubblicità

I Cc con il supporto del Nucleo Cinofili di Nicolosi e il prezioso aiuto del cane “Ivan”, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto una varietà di sostanze stupefacenti. All’interno di un vano contatore gas in disuso, collocato nel corpo scale dell'alloggio, risultato nella disponibilità dell'arrestato, i carabinieri hanno rinvenuto quasi un chilo di marijuana, suddivisa in piu’ confezioni, ulteriori 9 grammi di sostanza verosimilmente stupefacente tipo cocaina e 4 cartucce verosimilmente cal.22. E altre modiche quantità di stupefacenti tra marijuana e hashish, un bilancino di precisione e materiale per confezionamento della droga.
Stupefacente, munizioni e materiale sottoposti sequestro. Trefiletti, formalizzato l'arresto, è stato tradotto nella Casa circondariale di Enna. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: