Notizie locali
Pubblicità
Motta Sant'Anastasia, sequestrata discarica abusiva in contrada Tiritì

Cronaca

Motta Sant'Anastasia, sequestrata discarica abusiva in contrada Tiritì

Di Redazione

CATANIA - Una vasta discarica abusiva di rifiuti inerti dalla quale proveniva ancora del fumo che si disperdeva nell’atmosfera circostanze è stata scoperta dai carabinieri del Noe di Catania e da militari della compagnia di Paternò in un’area agricola in contrada Tiritì in territorio di Motta Sant'Anastasia, nel catanese.

Pubblicità

Sul posto è stato trovato un 49enne che con un escavatore ed un autocarro aveva riversato della terra sulla discarica abusiva per tentare di spegnere l'incendio. L’intera area è stata sequestrata assieme ai mezzi d’opera di proprietà del responsabile che è stato denunciato alla Procura di Catania. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA