Notizie locali
Pubblicità
A Zafferana il "tampone sospeso" per iniziativa dei Lions

Cronaca

A Zafferana il "tampone sospeso" per iniziativa dei Lions

Di Enza Barbagallo

«Tampone sospeso» è la nuova iniziativa Lions nata da un'idea di Maria Carmela Calì, presidente del club service Zafferana Jonica che ha fornito un numero discreto di "buoni tampone" ai servizi sociali del Comune di Zafferana consegnandoli al sindaco Salvo Russo e all'assessore alla solidarietà sociale Cettina Coco

Pubblicità

«Stavo pensando a quale service realizzare per la comunità di Zafferana- spiega la Presidente Calì- e mi ha ispirato un servizio andato in onda sulla tv a proposito di buoni tampone distribuiti in una Chiesa di Napoli. Mi è parsa una cosa assolutamente coinvolgente e da mettere subito in atto. Purtoppo i tamponi sono costosi e non tutti riescono a sostenerne la spesa. Ho subito trovato l'approvazione del governatore Lions Mariella Sciammetta, del presidente della zona 16 Graziella Torrisi , del direttivo (Carmen Palilla, Davide Carastro, Viviana Privitera, Aurora Gambino, Enza Cutuli, Maria Pia Michelacci, Koncita Santo, Eugenio De Luca, Graziella Torrisi) e di tutti i soci che hanno dato il loro contributo». Alla consegna il sindaco Salvo Russo e l'assessore alla solidarietà sociale Cettina Coco hanno ringraziato i Lions «per l'alto senso di responsabilità civica nei confronti delle fasce più deboli». «In questo momento così destabilizzante causato da questa pandemia - ha detto la presidente Calì - noi come Lions non potevamo non pensare al nostro territorio di appartenenza. Tutti i Lions di Sicilia con i vari service mirano al benessere civico delle varie comunità di appartenenza. Il nostro governatore Mariella Sciammetta non a caso ha lanciato un motto bellissimo e significativo "mente e cuore" che serve a migliorare e a sensibilizzare le nostre azioni». Concetto che è stato pienamente condiviso da Salvuccio Furnari, responsabile d'area global service team Lions e dai soci presenti, Giuseppina Di Leo (farmacista di Fleri ) e dal dott. Davide Carastro. Anche il presidente del consiglio Arianna Santanocita presente alla consegna dei buoni tampone ha espresso il suo ringraziamento: «Le iniziative spontanee come questa sono quelle più riuscite, perché creano valore aggiunto in una comunità che sta lottando per tornare alla normalità. Grazie per la vostra vicinanza, la sensibilità dimostrata ai cittadini di Zafferana soprattutto a quelli meno abbienti»

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA