Notizie locali
Pubblicità
Catania, spacciavano al parco giochi di Vulcania: tre in manette (2 minori)

Cronaca

Catania, spacciavano al parco giochi di Vulcania: tre in manette (2 minori)

Di Redazione

CATANIAC - Tre spacciatori che vendevano dosi di droga davanti al parco giochi per bambini di Vulcania a Catania sono stati arrestati in flagranza di reato da carabinieri del Nucleo operativo della compagnia Piazza Dante.

Pubblicità

Sono un 23nne, Gabriele Carmelo Maimone, e due minorenni di 15 e17 anni. Militari dell’Arma avevano organizzato un servizio di sorveglianza dopo le segnalazioni di genitori dei piccoli che frequentano il parco.

I carabinieri hanno bloccato i tre mentre consegnavano una dose di sostanza stupefacente a un cliente, un 16enne che è stato segnalato alla Prefettura. Durante l’operazione sono stati sequestrati 16 dosi di marijuana e 190 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

Il maggiorenne è stato posto agli arresti domiciliari, mentre i due minorenni sono stati accompagnati in un centro di prima accoglienza.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA