Notizie locali
Pubblicità
Lentini, scoperta mini piantagione di marijuana gestiva dal fratello del boss

Cronaca

Lentini, scoperta mini piantagione di marijuana gestita dal fratello del boss

Di Redazione

I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno scoperto a Lentini una piantagione domestica di marijuana, hanno arrestato M.S., l’uomo che se ne occupava, e sequestrato anche un chilo di sostanza stupefacente. I finanzieri avevano messo sotto osservazione un garage che, secondo le informazioni, era destinato allo stoccaggio di sostanze stupefacenti. L’uomo finito in manette è ritenuto contiguo al clan mafioso dei Nardo di Lentini essendo il fratello del capo attualmente in carcere, un clan affiliato ai Santapaola di Catania.

Pubblicità

La perquisizione ha consentito di scoprire, nei vasi da coltivazione e illuminata con lampade allacciate abusivamente alla rete pubblica, una coltivazione di marijuana per il peso complessivo di oltre un chilo. Trovati e sequestrati anche i materiali per il confezionamento della marijuana (come rotoli di cellophane, bilancia di precisione, macchinario per la sigillatura sottovuoto). M.S. era già stato arrestato nel 2016 per mafia ed estorsione e condannato a otto anni di carcere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: