Notizie locali
Pubblicità
Paternò, si allenavano nella palestra aperta nonostante le restrizioni

Cronaca

Paternò, si allenavano nella palestra aperta nonostante le restrizioni

Di Redazione

PATERNO' - La Guardia di finanza a Paternò (Catania) ha scoperto che una palestra era aperta ai clienti nonostante i divieti anti Covid. Sono stati sanzionati il titolare e cinque clienti sorpresi ad allenarsi. In un primo momento il titolare ha detto che si allenavano per una gara di interesse nazionale organizzata da un Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni ma quando gli hanno chiesto i dettagli sulla competizione, l’uomo non è stato in grado di fornire elementi certi circa la data e il luogo di svolgimento.

Pubblicità

I militari hanno notificato al titolare e ai cinque clienti verbali di accertamento che prevedono una sanzione amministrativa da 400 a 3.000 euro. Il titolare è stato inoltre segnalato al Prefetto per l’adozione del provvedimento di competenza in ordine alla sospensione dell’attività da 5 a 30 giorni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA