Notizie locali
Pubblicità
Siracusa, l'appartamento della droga sorvegliato da telecamere sui quattro lati

Cronaca

Siracusa, l'appartamento della droga sorvegliato da telecamere sui quattro lati

Di Redazione

Telecamere su ogni lato di un appartamento che facevano parte di un un sistema di video sorveglianza per potere presidiarlo in sicurezza e potere spacciare droga controllando gli accessi. Sono quelle di una casa nella zona di Mazzarrona, a nord di Siracusa, che sono state rimosse dalla polizia. Agenti della squadra mobile, con il Nucleo cinofili della Questura di Catania, hanno sequestrato su ordine della Procura di Siracusa l’intero sistema. Il decreto è stato notificato a due uomini trovati all’interno dell’appartamento: rimosse le numerose telecamere ed il televisore/monitor. Il sistema presidiava l’attività illecita dello spaccio di droga, sorvegliava tutti i residenti della zona, costretti a subire ad assistere al mercato della droga sotto i loro occhi e ad avere violata la loro privacy.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: