Notizie locali
Pubblicità
Sì ai progetti esecutivi di 17 nuovi depuratori: ecco dove sono

Cronaca

Sì ai progetti esecutivi di 17 nuovi depuratori: ecco dove sono

Di Redazione

ROMA «In Sicilia siamo in un momento cruciale dell’iter attuativo degli interventi: oltre ai molti lavori in corso, sono stati completati 17 progetti esecutivi per adeguare e potenziare impianti di depurazione, che ora sono al vaglio del Servizio 1 VIA-VAS del Dipartimento Regionale dell’Ambiente».

Pubblicità

Lo ha annunciato il commissario straordinario Unico per la Depurazione, Maurizio Giugni, che ha poi spiegato: «Voglio sottolineare la sensibilità dell’assessore Salvatore Cordaro, che ha aggiunto gli interventi commissariali tra quelli prioritari e l’importante lavoro che sta svolgendo il professore Aurelio Angelini alla guida della Commissione Tecnico Specialisti per rendere tempestivamente i pareri che consentano di portare avanti le procedure e aprire i cantieri».

Condividendo l’apprezzamento per il lavoro di Angelini, il Subcommissario alla Depurazione Riccardo Costanza, delegato all’attuazione degli interventi siciliani, spiega: «In capo al Dipartimento Ambiente sono in corso le valutazioni ambientali di numerosi e importanti impianti di depurazione a servizio di città Palermo, Messina, Agrigento, Mascali, Ragusa, Capo D’Orlando, Niscemi, Gela, Adrano, Scordia, Misilmeri, Milazzo, Mascali, Caltagirone, Vittoria, Sciacca e Patti».

«Parliamo - prosegue Costanza - di interventi per un valore economico che supera i 200 milioni di euro di investimento. Le pratiche in corso sono molte, il rischio che i tempi di rilascio dei pareri si dilatino è ovviamente più alto: auspichiamo quindi che la struttura amministrativa del Servizio 1 Via-VAS del Dipartimento Regionale Ambiente possa essere rafforzata».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA