Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Scambiano mandragola per borragine, famiglia di Palermo in ospedale

Di Redazione

Una famiglia di Palermo è stata ricoverata all’ospedale Civico a causa di un’intossicazione. I due coniugi e il figlio si sono sentiti male dopo aver mangiato un risotto con mandragola, quest’ultima precedentemente raccolta in campagna scambiandola per borragine.

Pubblicità

Si sono presentati al pronto soccorso: madre e figlio sono stati ricoverati all’ospedale Civico di Palermo, l’uomo presso un’altra struttura. Al più grave dei tre è stato somministrato l’antidoto, ma nessuno è in pericolo di vita e non vi è prognosi riservata.

L’intossicazione in seguito all’ingerimento di mandragola, pianta altamente tossica e facilmente confondibile con altri vegetali di uso comune, non è rara in questo periodo e non si tratta del primo caso simile registrato negli ultimi anni. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: