Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania, trovato il cranio di un uomo: il Ris preleva il Dna per identificarlo

Di Redazione

Macabro ritrovamento tra la via Teseo e la Statale 114, a Catania proprio in corrispondenza della rotatoria che consente di dirigersi verso l’ospedale Cannizzaro oppure in direzione di Aci Castello. I carabinieri della Stazione di Catania Ognina insieme al Ris, su segnalazione di un cittadino, hanno trovato un teschio umano che sembrerebbe appartenere a una persona di giovane età ma priva di lesioni ossee di natura traumatica. Nell’area non sono stati trovati altri resti umani.

Pubblicità

La teca cranica è stata inviata alla Sezione di Biologia del Ris dei Carabinieri di Messina per estrapolare il DNA da confrontare poi con quelli inseriti nella “Banca Dati Scomparsi”, così da poter dare un’identità ai resti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: