Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Festa del Papà tra i doodle di Google, le crispelle e i sfinci

Di Fabio Russello

Oggi in Italia, e in alcuni altri paesi di tradizione cristiana, si festeggia il 19 marzo come la Festa del Papà. Oltre che in Italia si celebra ad esempio anche in Spagna e Portogallo e la celebrazione è legata a San Giuseppe, padre putativo di Gesù, che simboleggia la figura paterna.
Il culto di San Giuseppe prese piede nell’XI secolo e rilanciato nel 1621 da Papa Gregorio V. Oggi la festa del papà nonb ha più alcun significato religioso ed è una ricorrenza civile. Fino al 1977 rientrava anche tra i giorni festivi, oggi è è invece un normale giorno feriale.

Pubblicità

La festa si celebra anche a tavola e anzi la tradizione voleva che per San Giuseppe venissero allestiti banchetti ricchi di ogni prelibatezza: frutta, ortaggi e dolci fritti. Nel Palermitano il dolce tipico sono le sfinci di san Giuseppe e i celebri cannoli mentre nel Catanese la prelibatezza più ricercate sono le crispelle di riso dei Benedettini.

Anche Google ha dedicato in Italia il suo doodle alla Festa del Papà.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA