Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Messina, il sindaco De Luca: «Troppi assembramenti, il 1° maggio chiudo»

Di Redazione

MESSINA - «Non ho posto divieti, ma dopo gli assembramenti di ieri, l’1 maggio farò un’ordinanza con cui vieterò a tutti di uscire da casa». Così il sindaco di Messina, Cateno De Luca, che stamattina ha commentato su facebook la folla di giovani ieri in città, in particolare sulla spiaggia di Torre Faro.

Pubblicità

«Non si riesce a trovare un punto di equilibrio - ha aggiunto -, non ho voluto fare un’ordinanza perché ho pensato che la gente è esasperata, ma nessuno è più esasperato degli imprenditori le cui attività stanno saltando e delle famiglie che hanno perso i propri cari». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA