Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Denise, finita l'ispezione nella ex casa di Anna: non ci sono tracce della bimba

Di Fabio Russello

E’ terminata poco dopo le 20.15 l'ispezione di carabinieri e Vigili del fuoco nella palazzina di via Pirandello a Mazara del Vallo, dove abitava Anna Corona, la madre della sorellastra di Denise Pipitone.

Pubblicità

All’interno del garage gli inquirenti hanno puntato l’attenzione su un pozzo sotto una botola. E' stata anche montata la pompa idrovora.

MISTERO LUNGO 17 ANNI

Come apprende l’Adnkronos, non ci sono tracce della piccola Denise Pipitone nella palazzina di via Pirandello a Mazara del Vallo, nel trapanese. Almeno è questo l’esito della lunga ispezione eseguita oggi pomeriggio nell’edificio. I Vigili del fuoco e i Carabinieri del Ris sono stati al lavoro fino alle 20.15 nella palazzina, cercando anche con le carte del catasto alla mano, eventuali tracce di lavori di muratura fatti negli ultimi anni. Controlli anche nel garage e in una botola, con un pozzo, ma come si apprende anche qui l’esito è stato negativo. Era stata una segnalazione, non anonima, a indicare agli investigatori alcune notizie ritenute «molto interessanti».

Piantine catastali alla mano, i carabinieri hanno anche perlustrato l’appartamento per capire se su un muro ci siano segni di intonaco più recente o tracce di un vano murato dove qualcuno avrebbe potuto tenere nascosta la bambina. "Non cerchiamo nessun corpo», ripetono gli inquirenti dopo che, nel primo pomeriggio, si era diffusa la notizia di un’attività di ricerca di resti umani. L’annuncio è stato dato durante la trasmissione televisiva «Ore 14» su Rai2 a cui partecipava anche la madre di Denise, Piera Maggio che è stata colta da malore e ha chiesto di potere abbandonare il collegamento visibilmente provata.
La donna, che non si è mai rassegnata alla scomparsa della bambina, è stata sempre convinta che Jessica e la sua famiglia siano coinvolte nella sparizione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: