Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Santa Ninfa, lancia coniglio nel cortile del rivale ma la videosorveglianza lo inchioda

Di Redazione

TRAPANI - Ha lanciato un coniglio bianco morto nel cortile della casa di un 47enne a Santa Ninfa. Con l’accusa di minaccia aggravata i carabinieri hanno denunciato deferito un uomo di 63 anni. Gli investigatori lo hanno scoperto attraverso le immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza. Alla base del gesto vi sarebbero una serie di controversie legali. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: