Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Calatabiano: sorpresi dai carabinieri con 50 gr di cocaina e arrestati

Di Mario Previtera

Si susseguono nel giarrese le attività volte a contrastare lo smercio di ingenti quantità di sostanze stupefacenti (a Linera è stato scoperto una insospettabile centrale della droga – sono stati sequestrati oltre 5 chili di marijuana e 200 gr di cocaina pura), i carabinieri della Stazione di Calatabiano hanno arrestato nella flagranza un 25enne del posto e un 42enne di Fiumefreddo di Sicilia, perché ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicità

Il blitz dei Cc è scattato – al termine di una attività operativa – in aperta campagna, alla periferia del piccolo centro etneo, in contrada Marauli dove è stata notata l’insolita presenza dei due uomini che si erano appartati, approfittando della fitta vegetazione incolta, lungo la strada sterrata.

Immediatamente sottoposti a perquisizione personale sono stati trovati in possesso di oltre 50 grammi di cocaina. Estendendo la perquisizione nelle abitazioni dei due pusher, i carabinieri hanno altresì rinvenuto e sequestrato degli involucri di cellophane contenenti ulteriori 160 grammi di marijuana, due bilancini di precisione, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in commercio. Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: