Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania, pedane dalla Russia irregolari: sequestrate e distrutte

Di Redazione

I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno scoperto 13 container con materiale non conforme alle regoledi Catania, nel corso di un controllo effettuato su container provenienti dalla Russia, hanno segnalato al servizio fitosanitario regionale la presenza di pedane di legno non conformi alla normativa ISPM15 (International Standard for Phytosanitary Measures).

Pubblicità

A seguito dell’intervento degli ispettori fitosanitari, che hanno confermato l’irregolarità segnalata da ADM, è stata disposta l'intercettazione di 13 container e la successiva distruzione delle pedane non conformi.

Durante un’analoga ispezione effettuata presso il posto di controllo frontaliero (PCF), si legge in una nota, i funzionari del servizio fitosanitario hanno intercettato un container di segati di pino silvestre proveniente dall’Ucraina all’interno del quale sono stati rinvenuti cumuli di fibre di legno contenenti larve vive di insetti xilofagi. Il carico contaminato, su disposizione di ADM, è stato respinto e rinviato in Ucraina scongiurando cosi un pericoloso danno ambientale per il nostro Paese.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: