Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Cocaina, blitz antidroga tra Palermo e Trapani: decine di arresti

Di Redazione

PALERMO - Una clientela "numerosissima e fidelizzata", una "pluralità di canali" di approvvigionamento della droga e un "rilevante volume d’affari". E’ quanto emerge dall’operazione antidroga condotta dalla Polizia di Stato questa mattina che ha eseguito decine di arresti e scoperto fiumi di cocaina che da Partinico raggiungevano diversi comuni del Palermitano e del Trapanese.

Pubblicità

La droga dal grosso centro del Palermitano veniva smistata in altri comuni della Provincia come Balestrate, Trappeto, Camporeale e San Cipirello, ma anche del Trapanese come Alcamo, Castellammare del Golfo, Santa Ninfa, Gibellina e Mazara del Vallo.

Gli investigatori hanno ricostruito l’organizzazione della rete di spaccio e fatto luce anche sulle "modalità violente" usate dall’organizzazione per il recupero dei crediti.

Undici persone sono state arrestate, 15 sono finite ai domiciliari e a 4 è stato notificato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

L'associazione portava avanti la sua attività senza temere di incappare nelle indagini delle forze dell’ordine.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA