Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Palermo, rogo sul monte Pellegrino: trovati fumogeni degli ultrà

Di Redazione

PALERMO - Notte di fuoco su Monte Pellegrino, a Palermo, dove da ieri pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio divampato nella zona dove sono installate le antenne televisive che servono l’intero territorio cittadino e parte della provincia. Sono state impegnate diverse squadre e anche un canadair per circoscrivere le fiamme ed evitare danni agli impianti. Nella notte le fiamme sono state circoscritte.

Pubblicità

I forestali durante lo spegnimento del rogo nella zona di Montepellegrino a Palermo hanno trovato fumogeni che avrebbero contribuito all’incendio nel costone roccioso. Secondo una prima ricostruzione alcuni tifosi sono saliti nel monte che sovrasta lo stadio per vedere la partita dei rosanero contro l’Avellino.

Durante la partita sono stati accesi i fumogeni che avrebbero fatto divampare il rogo ancora acceso lungo la montagna. Ieri e per tutta la notte sono state impegnate diverse squadre dei vigili del fuoco.

Da questa mattina all’alba nella zona sta operando un canadair che ha già fatto diversi lanci per spegnere gli ultimi focolai ancora accesi. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: