Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania: arriva la Finanza, gli ambulanti scappano, a terra restano centinaia di scarpe false

Di Redazione

Nella tarda mattinata di ieri un blitz della Guardia di Finanza di Catania, nel centro cittadino, in collaborazione con la locale Polizia Municipale, hanno permesso di rinvenire e sequestrare oltre 500 scarpe e alcune centinaia di capi di abbigliamento e accessori contraffatti.

Pubblicità

In particolare, i Finanzieri della Compagnia Pronto Impiego, nel corso di un servizio di ordine e sicurezza pubblica, connesso al controllo del territorio nella zona di Corso Sicilia, piazza Grenoble, via Cosentino e via Rizzo, notavano diversi cittadini extracomunitari intenti nella vendita d’abbigliamento, scarpe ed accessori, riposti su diverse bancarelle. 

Appena i Baschi Versi si sono avvicinati per controllare le persone e la genuinità della merce posta in vendita, gli ambulanti extracomunitari si sono dati ala fuga abbandonando sul posto tutta la merce.

Per non mettere a rischio l'incolumità dei numerosi cittadini presenti, alcuni già spintonati dai venditori che volevano guardagnarsi la fuga, i militari hanno preferito non  procedere all’inseguimento. L’intervento si è quindi concluso con il sequestro di oltre 500 scarpe riportanti il logo contraffatto delle note case produttrici (Nike, Adidas e Fila ), nonché di oltre 200 articoli tra borse (Prada, Louis Vuitton, Gucci) abbigliamento (Peuterey, Blauer) e accessori (occhiali e cinture).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA