Notizie locali
Pubblicità
Canicattì, carabiniere si suicidasparandosi un colpo in caserma

Cronaca

Palermo, lite a colpi di spranga davanti un barbiere in via Maqueda

Di Redazione

In via Maqueda, a Palermo, un uomo armato di spranga ha colpito e ferito alla testa un giovane davanti al negozio di un barbiere. La vittima è stata trasportata dal 118 all’ospedale Civico, mentre il presunto aggressore e stato bloccato dai carabinieri e condotto nella caserma dell’Arma. Pare che tra i due fosse scoppiata una lite.

Pubblicità

L’aggredito è un barbiere originario del Bangladesh che si trovava davanti al suo negozio. L'aggressore sarebbe un connazionale. La vittima è rimasta tramortita davanti all’esercizio commerciale. Non si conoscono i motivi dell’aggressione.
A chiamare i carabinieri sono stati alcuni vicini che hanno assistito alla scena. L’uomo colpito non sarebbe in pericolo di vita. E’ stata eseguita Tac e ha una prognosi di circa 20 giorni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: