Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

In Comune per chiedere posto di lavoro, aggredisce usciere e agente

Di Carmela Marino

VITTORIA (RAGUSA) - Chiede di essere ricevuto di forza dal sindaco di Vittoria Giovanni Moscato per un posto di lavoro, non riuscendoci dà in escandescenza e si scaglia contro un usciere e un agente di polizia municipale. Nonostante i tentativi coi quali gli agenti e gli impiegati comunali hanno cercato di riportarlo alla calma, il disoccupato ha scagliato una sedia contro una porta e scardinato un’anta. Solo gli agenti del commissariato di polizia sono riuscito a bloccarlo.

Pubblicità

L’uomo con precedenti penali è stato posto ai domiciliari su disposizione del pm Francesco Riccio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: