Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Favignana, giallo in spiaggia Cadavere a Punta Faraglione

Un anziano originario di Catania è stato trovato morto nei pressi della spiaggia. A breve distanza anche la sua barca con il motore acceso. Indaga la Polizia

Di Redazione

Il cadavere di un uomo, Gesualdo Di Stefano, 80 anni, è stato recuperato dal personale della Capitaneria di porto di Trapani nei pressi di Punta Faraglione, a Favignana. A lanciare l'allarme è stato un diportista. La salma è stata affidata agli agenti della Squadra mobile per fare luce sulle cause del decesso. Ritrovata anche l'imbarcazione utilizzata dall'uomo, con il motore ancora acceso, all'interno della grotta del Faraglione, a nord dell'isola. Indagini sono in corso. Il cadavere di è stato trovato in mare a 100 mt dalla costa dell'isola di Favignana. L'uomo, originario di Catania ma residente a San Vito Lo Capo, era uscito in barca. Indagano i carabinieri.

Pubblicità

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: