home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il calendario di Sant'Agata con le immagini dell'indimenticato fotoreporter Gianni D'Agata

Una selezione di immagini del suo archivio e dei colleghi Orietta Scardino e Santi Zappalà che durante la presentazione hanno ricordato la sua passione

Il calendario di Sant'Agata con le immagini dell'indimenticato fotoreporter Gianni D'Agata

CATANIA - Una passione, quella della fotografia, che ha scandito la vita di Giovanni D'Agata - Gianni per gli amici - che per oltre cinquant'anni ha lavorato sempre per lo stesso giornale, La Sicilia. Di lui, scomparso tre anni fa e mai dimenticato da colleghi ed amici, restano infinite riprese e scatti alcuni dei quali - insieme a immagini dei colleghi Orietta Scardino e Santi Zappalà - sono stati selezionati per realizzare il calendario di Sant'Agata 2018, ideato da Lorenzo Costanzo e presentato nella suggestiva cornice di Sant'Agata la Vetere.

La presentazione ufficiale del calendario, che ha visto la presenza di tanti amici di Gianni D'Agata visibilmente emozionati, è stata anticipata dalla visione di due video realizzati con le riprese dell'archivio storico di D'Agata, Scardino e Zappalà. Era presente per un saluto l'assessore comunale Ausilia Mastrandrea, mentre padre Gianni Romero ha benedetto le medaglie con le immagini di Sant'Agata. Tra gli amici che hanno preso il microfono per ricordare Gianni D'Agata, restano scolpite le parole di Santi Zappalà che lo ha definito «un fratello, un amico sincero, che non se ne è mai davvero andato via e che mi ha insegnato tutto. Eravamo una vera squadra, insieme ad Orietta Scardino e Davide Anastasi».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa