Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Boldrini incontra alla Camera donne dello Zen e illustra nuovo progetto

L'anticamera della Sala della Regina ricorderà le donne impegnate nelle istituzioni/VIDEO

Di Redazione

ROMA - Una sala per ricordare le donne impegnate nelle istituzioni, con i ritratti delle «21 donne costituenti, della nostra prima presidente della Camera, delle prime "sindache" della tornata del '46 e della nostra prima presidente di Regione». E, con in più, «una sorpresa» che verrà resa nota solo il giorno dell'inaugurazione, il prossimo 14 giugno.

Pubblicità

 

La presidente della Camera Laura Boldrini racconta del progetto che interesserà l'anticamera della Sala della Regina al gruppo di donne del quartiere palermitano dello Zen che oggi ha ricevuto alla Camera dopo averle incontrate in occasione di uno dei suoi viaggi nelle periferie italiane.

 

«A Montecitorio campeggiano busti di uomini importanti per la storia del nostro Paese ma mancano raffigurazioni femminili delle istituzioni, delle donne che hanno contribuito alla costruzione della nostra Repubblica. Mi sembra giusto dare merito a queste donne» ha spiegato la Presidente.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: