home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

«Ci voli furtuna ni la vita», il racconto riberese di Cristina Cortese

Il libro della 35enne tra ironia, illusioni e una certezza: «Non importa dove vivi ma dove sei nato»

«Ci voli furtuna ni la vita»,  il racconto riberese di Cristina Cortese

Pubblicato il libro dell'esordiente Cristina Cortese, trentacinquenne di Ribera della provincia di Agrigento, intitolato "Ci voli furtuna ni la vita" con sottotitolo "Perché non importa dove vivi ma dove sei nato". Edito da Edizioni La Zisa, casa editrice nata a
Palermo nel 1988 che rappresenta uno dei fiori all'occhiello dell'editoria siciliana.
L'autrice racconta istanti di vita quotidiana vissuti nella sua città natale, dove torna a vivere dopo alcuni anni. Attraverso l'ironia delle espressioni dialettali e un sarcastico spirito di osservazione ripercorre i suoi primi 35 anni di vita scanditi dalla ricerca dell'amore, dal sovrappeso, dall'avversione per lo sport e da incontri, desideri e scelte importanti. L'autrice si chiede quanto l'atmosfera della sua città abbia condizionato la sua esistenza. Quale sarebbe stata, altrimenti, la sua vita?

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa