home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

#Sicilia2030: sicurezza e legalità, ecco le storie che ci fanno sperare

Nell'edizione di domenica in edicola de La Sicilia un nuovo focus sul tema lanciato nel nostro nel nostro inserto di fine anno

#Sicilia2030: sicurezza e legalità, ecco le storie che ci fanno sperare

Sicurezza e legalità: ruota attorno a questo tema, crocevia di qualsiasi percorso di sviluppo, il nuovo focus nell’ambito del progetto “Sicilia 2030: come saremo tra dieci anni?», lanciato da La Sicilia con l’inserto di fine anno. Riportiamo le testimonianze di Giuseppe Piraino, l’ imprenditore palermitano che ha affrontato e denunciato gli estortori, del sindaco di Troina, Fabio Venezia, impegnato nella trincea dei Nebrodi, e di Aldo Curcio, amministratore delegato della “cooperativa beppe Montana” che opera tra Belpasso e Lentini nei terreni confiscati ai Riela e ai Nardo. In un sondaggio paure e speranze dei siciliani. E inoltre nell’edizione in edicola domenica 3 febbraio un commento di Sebastiano Ardita, procuratore aggiunto di Catania e membro del Consiglio superiore della magistratura.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP