Notizie locali
Pubblicità
libro - Cielo, la mia musica

Archivio

Leonardo Lodato - Cielo, la mia musica!

Di LA SICILIA REDAZIONE

Il confine tra mare e cielo è lieve. Acqua e aria si confondono, mischiano i loro colori. Quanto influiscono la luce del sole, il suo calore, nell’essere siciliani? E ancor più, quanto conta se si è musicisti? E il cielo, soprattutto, come lo vede chi suona, chi canta, chi compone? Per dare una risposta a queste domande, Leonardo Lodato ha intervistato 12 musicisti siciliani, 12 come i mesi dell’anno. Ha chiesto loro di spogliarsi degli abiti di scena e di aprirsi ai lettori. Con le loro certezze, con le loro debolezze. Perché il cielo può essere fonte di ispirazione ma anche portatore sano di domande.

Pubblicità

Il cielo è luce, è colore, è quel campo sterminato dove si stagliano le stelle, dove volano gli angeli, dove la Luna e il Sole si rincorrono di stagione in stagione, dove soffia il vento.

Rispondono alle domande Bob Salmieri, Andrea Cantieri, Caterina Anastasi (Babil On Suite), Compagnia d’Encelado Superbo, Giuseppina Torre, Lello Analfino, Marian Trapassi, Mario Venuti, Paolo Buonvino, Pupi di Surfaro, Roberta Finocchiaro e Rosalba Bentivoglio.

copertina libro cielo, la mia musica Il libro, disponibile in edicola dal 30 Gennaio in abbinamento al quotidiano “La Sicilia” a 8,50 euro, fa parte della collana “Giornalismo e società” della Fondazione Domenico Sanfilippo editore.

Leggi online e #restaacasa

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA