Notizie locali
Pubblicità
Silvia Salemi, quelle canzoni ispirate da Chagall

Archivio

Silvia Salemi, quelle canzoni ispirate da Chagall

Di Salvo Pistoia

Si potesse dare uno sguardo alle infinite chanches offerte dalla vita, ognuno di noi, oltre a stilare possibilità e defaillance, potrebbe pianificare anzitempo. L'essere legati indissolubilmente al cordone della via maestra, è condizionante, allo stesso tempo punto di riferimento.

Pubblicità

Silvia Salemi, professione cantante, ha viaggiato su binari paralleli al cosmo del canoro, ritagliandosi spazi da conduttrice e scrittrice, mai dimenticando l'angolo affascinante e luminoso dell'anima che si chiama canzone.
"A Casa di Luca", è uno di quei manifesti che almeno una volta, ognuno ha incrociato nelle proprie giornate, per dare senso e continuità discografica, viene pubblicato "Chagall", inedito già sulle piattaforme digitali e per la veicolazione radiofonica
Dopo un periodo di fermo, dove sei stata presente in altre aree dello spettacolo, ritorni con "Chagall", brano suggestivo fin dal titolo
Affascinata dai dipinti di un pittore delicato e mai invadente, fonte di emozione mediante la sua semplicità, la canzone narra di due anime che si compiacciono sotto l'immensità del cielo

Lo "stand by" musicale, ha dato l'opportunità di muoversi in altre aree,l'esperienza televisiva di "Piccole Luci" su Rete 4
Un calarsi su realtà crude, sulla cronaca quotidiana spesso osservata marginalmente e da lontano, mi sono dedicata al curare l'aspetto umano nelle varie vicende che analizzava la trasmissione

Trattando di musica e non solo, come è cambiato l'umore della gente
Tralasciando l'attuale emergenza che mette in stato di agitazione tutti noi, osservo lo stato di benessere dei nostri figli ottenuto senza grandi fatiche, pensando ai nonni che uscivano dalle mortificazioni delle guerre vissute sulla propria pelle

"Mood", "Trend", etichette trasformatesi nel verbo quotidiano
Leggo di tendenze o volume sotto qualsiasi aspetto, la necessità del superficiale passa davanti al vivere, abbiamo bisogno di sostanza e abbandonare retoriche pressappochiste

"A casa di Luca", un manifesto che almeno una volta ognuno si è trovato davanti
Sono legata a quella canzone, fa parte del mio DNA artistico e umano

La scrittura delle canzoni, nasce da una sofferenza sopita o è un'esercizio
Dalla sofferenza che si trasforma in dono

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: