Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Catania, Etna Comics rilancia: quest'anno c'è anche il cinema. E arriva Rutger Hauer

Sabato al via la quinta edizione, con l'ambizione di superare le 50.000 presenze del 2014
Di Giorgio Romeo

Al via sabato la prima giornata di Etna Comics, che giunge alla sua quinta edizione con l'ambizione di superare le 50.000 presenze registrate lo scorso anno. Tra le novità un allargamento di prospettiva che include anche il mondo del cinema. Ospite d'onore sarà, infatti, l'attore protagonista di “Blade Runner” Rutger Hauer, presente in vari eventi durante tutti e quattro i giorni di svolgimento del festival. «La nostra kermesse – ha spiegato il direttore artistico Antonio Mannino - vuol essere un modo per guardare alla cultura a 360 gradi. Durante questi giorni avremo in città personaggi di rilievo del mondo del fumetto, ma anche cinema, televisione, musica e molto altro».   Tra gli ospiti più attesi i disegnatori Riyoko Ikeda, “mamma” di Lady Oscar e Masami Suda, creatore della versione animata di Ken il guerriero. Novità di quest'anno la presenza, tra gli editori, di “Panini/Disney” che presenterà alcuni nuovi progetti come “Topoalbano”, versione parodistica del personaggio di Andrea Camilleri. Confermate altre presenze importanti come quella della “Bonelli”, “Yamato Video” e “Shockdom”.   Grande attesa, infine, per il concerto inaugurale (sabato sera) dei “Gem Boy”. La band, reduce dal successo a “Colorado Cafè”, intratterrà la platea con il suo collaudato mix di canzoni parodistiche ispirate a manga e supereroi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: