home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BRUXELLES

Usa,nuovo fisco allarma big Ue e Wall St

Ministri Italia, Francia, Germania, Spagna Gb scrivono a Mnuchin

Usa,nuovo fisco allarma big Ue e Wall St

BRUXELLES, 11 DIC - La riforma del fisco dell'amministrazione Trump, così come formulata al momento, preoccupa sia i grandi Paesi europei che Wall Street. I ministri delle finanze di Francia, Germania, Italia, Spagna, e Regno Unito in una lettera congiunta indirizzata al segretario Usa al Tesoro Steven Mnuchin, scrivono che la riforma "causa preoccupazioni significative dalla prospettiva europea". Per i ministri alcuni elementi della riforma rischiano di discriminare le società non Usa, andando contro le regole del Wto, e di distorcere gli accordi internazionali sulla tassazione. Per Wall Street, invece, la riforma delle tasse voluta dai repubblicani colpisce gli stati dove le imposte sono già elevate e potrebbe causare danni all'industria finanziaria di New York. Le critiche delle maggiori banche americane vanno a rafforzare quelle dei democratici, secondo i quali la riforma colpisce gli stati che hanno le tasse più alte, vale a dire proprio quelli che non hanno votato per Donald Trump.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa