home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Calenda, stato forte non sovranismo

Disfare è questione attimo

Calenda, stato forte non sovranismo

ROMA, 23 MAG - "Di uno Stato forte, ma non dello statalismo che ne rappresenta una degenerazione mortale, l'Italia ha un incredibile bisogno". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda all'assemblea di Confindustria. "Non temo - ha aggiunto - il nazionalismo di chi conosce il proprio posto nel mondo. Penso anzi che abbiamo bisogno di rafforzare il nostro senso di appartenenza a una patria per stare a testa alta in Europa. Temo però il sovranismo anarcoide, quello che gioca con i soldi degli italiani come fossero soldi del Monopoli". I problemi e le ferite dell'Italia non si sono chiusi. Rimettersi su un percorso di crescita e sviluppo si è rivelato un lavoro lungo e difficile. Disfare è questione di un attimo"."Il periodo che abbiamo davanti - ha aggiunto - metterà alla prova la nostra tenuta. E chiamerà in causa la capacità delle forze della società civile e della rappresentanza di fare muro, contro populismi distruttivi che sono molto diffusi nel Paese".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa