home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Argentina: Pil primo trimestre rallenta

Dati prima della crisi del peso. Timori per recessione nel 2018

Argentina: Pil primo trimestre rallenta

ROMA, 20 GIU - L'Argentina ha visto, nel primo trimestre dell'anno (prima quindi della crisi che ha indotto il paese a chiedere l'aiuto dell'Fmi), un rallentamento del Pil a +3,6% contro il +3,9% dell'ultimo trimestre 2017. Il dato, comunque lievemente superiore alle stime degli analisti consultati da Bloomberg, ha risentito dell'alta inflazione e dei tassi di interesse che hanno frenato gli investimenti e la domanda. Hanno pesato anche i primi segni della tempesta che si è abbattuta sul paese a partire da marzo quando gli investitori esteri hanno ridotto la loro presenza, spaventati da una economia colpita dal rialzo dei tassi Usa e dall'aumento del deficit dello Stato, causando così un crollo del peso del 32%. Il governo guidato da Macri, che ha provveduto a un rimpasto dell'esecutivo, ha dovuto così chiedere nelle scorse settimane l'aiuto dell'Fmi e avviare misure per contenere la spesa pubblica. Gli economisti ora prevedono che il paese possa cadere in recessione o rallentare fortemente la crescita a un +1,5% nel 2018.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa