home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

Boccia, su Tav prevalga il buon senso

Felicità italiani passa anche attraverso infrastrutture

Boccia, su Tav prevalga il buon senso

TORINO, 12 SET - "Speriamo che si possa aprire un confronto con dati oggettivi e che il governo possa decidere con buon senso, realismo e pragmatismo nell'interesse del Paese". È l'auspicio del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, sull'Alta Velocità Torino-Lione, in occasione del convegno a sostegno dell'opera organizzato dagli industri piemontesi. "C'è un aspetto sull'economia reale a nostro avviso oggettivo, il ritorno dell'investimento che non riguarda solo le opere in cantiere ma l'aspetto di una Italia aperta all'Europa e di un corridoio che passa attraverso l'Italia e non attraverso altre aree, cosa che non farebbe l'interesse dell'Italia - osserva -. E' bene ed è giusto che il governo si preoccupi della felicità degli italiani, ma la felicità passa attraverso la crescita occupazionale, la competizione delle nostre imprese, una dotazione infrastrutturale al livello della seconda manifattura d'Europa, e in questo c'entra la Torino-Lione. Non ho mai visto italiani felici con fabbriche chiuse e decrescita".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa