home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Manovra: Barbagallo, governo ci ascolti

Meglio tardi che mai l'incontro a P.Chigi, abbiamo proposte

Manovra: Barbagallo, governo ci ascolti

ROMA, 8 DIC - "Meglio tardi che mai: spero che ascoltino le nostre proposte" su lavoro, fisco e pensioni "e accolgano le nostre rivendicazioni per il bene dei lavoratori, dei pensionati e del Paese". Così il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, all'ANSA, in vista dell'incontro lunedì a Palazzo Chigi dei sindacati con il premier Giuseppe Conte sulla manovra. "Siamo soddisfatti di questo primo risultato. La nostra priorità è far crescere il Paese" e questo obiettivo, "secondo noi, si ottiene riducendo le tasse ai dipendenti e ai pensionati, investendo in infrastrutture materiali e immateriali per creare lavoro stabile per i giovani, continuando a finanziare gli ammortizzatori sociali, sottoscrivendo i contratti e, infine, proseguendo nel cambiamento della legge Fornero per una vera opera di flessibilizzazione dell'uscita dal lavoro verso il pensionamento. Se, su questo terreno, il Governo vuole farsi aiutare - conclude Barbagallo - siamo disponibili a dare il nostro contributo per lo sviluppo del Paese".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa