home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Tav: Ponti, no atteggiamento ideologico

Audizione alla Camera. Ramella, troppo pochi i benefici

Tav: Ponti, no atteggiamento ideologico

ROMA, 13 FEB - Nel parere dell'analisi costi-benefici sulla Tav non c'è stato "alcun atteggiamento ideologico". Lo ha detto il professor Marco Guido Ponti in audizione alla commissione Trasporti della Camera sull'analisi costi-benefici per la Tav. "La neutralità del gruppo di lavoro - ha detto - è come quella di un medico che vede il quadro clinico di un paziente con radiografie e analisi e lo vede molto ammalato. Se il medico è coscienzioso, allora risponde che il paziente è molto ammalato". "E' sbagliato dire che il progetto è inutile. Nessun progetto è totalmente inutile. Ogni progetto ha dei benefici, qui ci sono per i passeggeri". Però "sono troppo pochi per giustificare" l'investimento, aggiunge il professor Francesco Ramella, membro del gruppo di lavoro che ha realizzato l'analisi costi-benefici sulla Tav.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP