Notizie locali
Pubblicità
Reddito di cittadinanza, assegno versato a un siciliano su dieci

Economia

Reddito di cittadinanza, assegno versato a un siciliano su dieci

Di Michele Guccione

Palermo. Sono ancora in voga oggi i “premi al milionesimo cliente”. E la Sicilia, che ha ingaggiato una vera e propria gara con la Campania, sembra volere conquistare questo “primato” nell’inarrestabile corsa al Reddito di cittadinanza, avendo appena sfiorato la soglia del mezzo milione. In base al monitoraggio dell’Inps aggiornato allo scorso 7 gennaio, le domande presentate sono state 253.042, quelle accolte 189.921 (di cui 8.707 decadute per perdita dei requisiti), quelle in lavorazione 9.864 e quelle respinte 53.257.

Pubblicità

Questo significa che in atto, al netto delle posizioni nel frattempo decadute o sospese per perdita del diritto, ci sono 181.214 famiglie che stanno percependo il sussidio, che va a beneficio di ben 466.505 soggetti. In dettaglio, 162.342 famiglie con 444.841 componenti ricevono il Reddito di cittadinanza, con una media di 583,50 euro mensili, e altri 18.872 nuclei con 21.664 familiari incassano una Pensione di cittadinanza media di 227,10 euro al mese.

A livello provinciale, Palermo è in testa nella classifica nazionale dell’indice di inclusione assieme a Napoli, Caserta e Crotone, con più di 100 beneficiari ogni mille abitanti, contro un valore medio italiano di 42 ogni mille abitanti. In dettaglio, a Palermo campano col Reddito 53.755 famiglie con 148.939 componenti e una media di 588,76 euro; seguono Catania con 42.687 nuclei e 110.728 soggetti, Messina con 19.795 famiglie e 47.236 beneficiari, Trapani con 15.238 nuclei e 37.202 componenti. E ancora, Siracusa (14.294 e 35.482), Agrigento (13.964 e 34.924), Caltanissetta (9.497 e 23.428), Ragusa (6.954 e 17.301) ed Enna (5.030 e 11.265).

Per quanto riguarda le procedure di reinserimento sociale o lavorativo, in attesa che i Comuni attivino i Progetti di utilità collettiva, la Regione, attraverso i Centri per l’impiego, ha già accolto e inserito in banca dato il profilo di circa 115mila percettori (dato aggiornato a metà dicembre scorso), i quali saranno riconvocati a breve per sottoscrivere il Patto per il lavoro e avere assegnato l’Assegno di ricollocazione con cui pagare lo stesso Cpi o un’agenzia privata per la ricerca di un impiego. La prossima settimana la dirigente generale del dipartimento regionale Lavoro, Francesca Garoffolo, diramerà ai Cpi la direttiva necessaria a completare questa fase.

A livello nazionale, sono oltre 1,04 milioni le famiglie italiane che ricevono il Reddito di cittadinanza per oltre 2,5 milioni di persone coinvolte. il 61% dei nuclei risiede al Sud. La Campania è la regione con il maggior numero di beneficiari (19,2% delle domande accolte) mentre Napoli con oltre 127.000 nuclei ha un numero di domande accolte superiori al totale di due grandi regioni del Nord come la Lombardia e il Veneto. Nel complesso, le domande accolte sono quasi 1,1 milioni su 1,6 milioni di domande presentate, ma 56.000 famiglie sono decadute dal beneficio (tra rinunce, variazioni della situazione reddituale e variazioni della situazione economica del nucleo).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: