Notizie locali
Pubblicità
La compagnia aerea Dat Volidisicilia annuncia il ritorno del collegamento Catania-Olbia

Economia

Trasporto aereo, da giugno il Catania-Brindisi con Dat VolidiSicilia

Di Redazione

BARI - Dal 20 giugno al 12 settembre 2021 la compagnia aerea danese DAT Volidisicilia avvierà un nuovo collegamento Brindisi-Catania. Avrà frequenza settimanale, ogni domenica (con partenza alle 9 da Catania e arrivo alle 10.50 a Brindisi, ritorno con partenza alle 11.25 dallo scalo pugliese e arrivo alle 13.25 a Catania), con un costo a partire dai 55 euro tasse incluse.

Pubblicità

«Il Piano strategico di Aeroporti di Puglia, anche alla luce delle rimodulazioni rese necessarie dalla pandemia, attribuisce particolare importanza all’attivazione di connessioni domestiche verso il Sud e tra il Sud - dichiara Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia - che mettano in relazione diretta, comoda ed economica, aree che esprimono flussi di mobilità trasversali e di grande» per «opportunità di sviluppo inedite sia nel turismo che negli scambi commerciali, collegando direttamente territori con brand fortissimi come la Puglia e la Sicilia».

«Siamo sicuri che questo nuovo collegamento oltre che rafforzare i flussi turistici semplificherà e agevolerà in modo importante gli spostamenti tra la Sicilia Orientale ed il Salento, fino ad oggi lunghi e onerosi» commenta Luigi Vallero, direttore generale della DAT Volidisicilia, secondo il quale «le due regioni offrono notevoli potenziali di sviluppo per la nuova rotta e, con le dovute cautele, vediamo l’estate con un pizzico di ottimismo».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: